LAST NEWS

12.11.2019

Merano diventa "ComuneCiclabile" 2020 con 4 dei 5 "bike smiles"

Il 12 novembre la FIAB ha annunciato le nuove certificazioni dei "ComuniCiclabili" più rispettosi in Italia. Come anunciato la città di MERANO ha partecipato per la prima volta a questa terza edizione e ha ricevuto 4 ei 5  possibili "Bike Smiles". La valutazione avviene sulla base di decine di parametri in quattro aree: infrastrutture urbane, cicloturismo, governance e comunicazione & promozione". La certificazione evidenzia gli ambiti nei quali Merano deve ancora migliorarsi - ad esempio nelle offerte e nelle infrastrutture rivolte al turista (bikehotels) e i punti di forza - ad esempio il coinvolgimento e la sensibilizzazione della cittadinanza. In questo modo, Merano si affianca nella lista regionale vicino ai capoluoghi Bolzano e Trento..  >> LEGGI

 

La FIAB-STAA si congratula!

29.10.2019

Più sicurezza per Piazza Mazzini a Bolzano - incontro con il Comune di Bolzano

Ha avuto luogo martedì 29 ottobre un incontro in Comune tra il gruppo di lavoro promosso dal VKE in collaborazione con l’Ing. Winfried Theil, la Green Mobility e la FiIAB STAA con il sindaco dott. Renzo Caramaschi e il suo tecnico Ing. Ivan Moroder. Oggetto dell’incontro: il miglioramento della viabilità cittadina e in particolare la messa in sicurezza di Piazza Mazzini che di recente è stato teatro di un grave incidente tra un TIR e una ciclista. Fra le varie problematiche e proposte avanzate, il gruppo di lavoro ha sottolineato la necessità di apporre urgentemente degli importanti correttivi.

                                                                                                                                            >> AVANTI

Gruppo di lavoro presente all´incontro:

Winfried Theil, Olivia Kieser (Green Mobility); Gertrud Oberrauch (VKE); Adriana Azzalini (VKE), Fabio Martorano (Fiab Staa).

15.10.2019

FIAB-STAA - RINNOVO TESSERAMENTO PER IL 2020

La stagione 2019 sta volgendo al termine e stiamo già iniziando a prepararci per il nuovo anno. Il 2020 porterà più attività e divertimento rispetto al primo anno. Ma per farne parte, è necessario rinnovare la tessera entro la fine dell'anno. TUTTI I SOCI REGISTRATI PRIMA del 19.7.2019 POSSONO VERSARE LA QUOTA USANDO L'IBAN della FIAB SÜDTIROL ALTO ADIGE - inserire come causale "Quota 2020 FIAB-STAA", e nome/i.  La nuova tessera vi sarà inviata per mail DOPO IL 15.11.2019. La tessera 2019 è valida FINO AL 31.12.2019. Gli iscritt DOPO IL 19.07.2019  riceveranno automaticamente il rinnovo della tessera i primi di dicembre.

                                                                                                                      > diventa SOCIO
 

PER IL NUOVO ANNO SIAMO ALLA RICERCA DI PERSONE MOTIVATE PER COLLABORARE CON LA FIAB -STAA.  Per maggiori informazioni inviare mail a info@fiab-staa.it.                    

                                                                                                                                  

10.10.2019

Presentato nuovo sistema di lavaggio BIKE a Bolzano

Il 10.10, nel Technopark Bolzano, alla presenza del LH Kompatscher e l´assessore Achammer, è stato presentato uno speciale sistema di lavaggio per biciclette. È stato sviluppato dal noto imprenditore altoatesino Josef Unterholzner, noto da decenni per la sua attività pionieristica nel settore automobilistico e aeronautico. L'autolavaggio è la versione per biciclette dell'autolavaggio. "Se è possibile lavare rapidamente le auto in questo modo senza inquinare l'ambiente, perché non usarlo anche per le biciclette", dice Unterholzner. Il dispositivo è stato progettato in modo tale da evitare che residui di lubrificanti entrino nel terreno durante la pulizia delle biciclette. Per gli utenti individuali e commerciali, la noiosa pulizia manuale delle biciclette appartiene ormai al passato. Il dispositivo rappresenta una soluzione ottimale per tutte le aziende di noleggio biciclette, sia a livello comunale sia come hotel con noleggio biciclette, sia come ditta specializzate nel noleggio di biciclette. La nota azienda di noleggio bici di Linda Stricker (bici Alto Adige) ha sottolineato l'enorme riduzione di lavoro che doveva fare.

Informazioni via mail a   egger@brennercom.net o Tel  0473- 245 044

09.10.2019

BIKE TO WORK: quando si è assicurati INAIL ?

Domanda: Come ciclista si è assicurati INAIL lungo la strada per andare al lavoro? Fino a poco tempo fa, esisteva un vecchio regolamento che prevedeva che i ciclisti NON fossero assicurati con l'assicurazione infortuni INAIL se esisteva un'alternativa sul percorso, per es. i mezzi pubblici. Fortunatamente, questo regolamento è stato abrogato con la "Legge Stabilità" nel 2016.  L'automobilista è sempre assicurato INAIL durante il tragitto per recarsi al lavoro? NON SEMPRE! In città o in ambiente urbano di solito MAI! La legge dell´ INAIL stabilisce che solo se non ci sono alternative come i mezzi pubblici, o se il viaggio per recarsi al lavoro è prolungato in modo inaccettabile, o se il lavoro è compromesso o la vita familiare ne risente, la protezione è garantita dall'INAIL. Conclusione: In / intorno ad una città dove ci sono mezzi pubblici, l´INAIL rimane inefficiente in caso di incidente, disabilità, ecc. L'INAIL risarcisce i danni da incidente durante il tragitto per recarsi al lavoro, subiti in un veicolo privato, solo quando è necessario l'uso di un veicolo privato!  CONCLUSIONE: Il ciclista è sempre assicurato dall'INAIL sulla strada per il lavoro, se non si discosta dal percorso più breve previsto, compreso l'utente dei mezzi pubblici. Gli AUTOMOBILISTI NELLE AREE URBANE E SUBURBANE DI SOLITO NON SONO COPERTI DA UN'ASSICURAZIONE! Quindi meglio lasciare l'auto a casa! 

                                                                                                    FONTE: INAIL / RSPP-LDAS KURS 2018 MODUL A

24.09.2019

CYCMOBILITY - il convegno sulla dolce mobilità su due ruote

La mobilità del futuro?  Si sta lavorando anche in Alto Adige e in modo particolare al convegno CYCMOBILITY . Lanciato con grande successo l'anno scorso a Dobbiaco (Bz) , CYCMOBILITY sta già vivendo la sua seconda edizione, bensì si terrà il 27 settembre nella sala delle Comune di Bolzano. Il simposio sulla mobilità ciclabile è organizzato dall' AlpenRAD|mobil, dalla piattaforma di cooperazione bikePROS, Südtiroler Transportstrukturen AG - STA e da Green Mobility Südtirol ed è rivolto a tutti coloro che hanno a che fare con la mobilità a livello professionale o nell'ambito di un mandato politico o che sono interessati ad essa ad un alto livello professionale.

 

ECONOMIA BIKE– I TEMI + PROGRAMMA   >> AVANTI


Per partecipare alla conferenza è necessaria una registrazione online, la quota di partecipazione è di 100.-€, per gli studenti è prevista una riduzione del 50%.                         www.cycmobility.eu

14.09.2019

FIAB - STAA: venite a pedalare sulla strada della Mendola, il 22.09. senza traffico!

Nella settimana ecologica sulla mobilità, la Fiab Staa informa i propri soci che sabato 21 settembre ci sarà la chiusura alle auto del Passo della Mendola. La strada sarà aperta solo alle biciclette e ai pedoni. La manifestazione che si ripete da molti anni è promossa dalle associazioni ecologiche di Appiano e di Caldaro e ha come obiettivo la riduzione dell'inquinamento causato dal traffico dei veicoli a motore. Chi desidera partecipare potrà farlo per conto proprio o in piccoli gruppi organizzati. Consigliamo un buon controllo del mezzo (freni e cambio), indumenti di ricambio adeguati per il rientro in discesa, il rispetto del codice della strada. Ricordiamo come sempre che la partecipazione è sotto la propria responsabilità.


Locandina di invito e il regolamento della manifestazione > JPG

09.09.2019

FIAB invita tutti a scaricare WOORTI. l´app che registra i nostri movimenti

A piedi, con i mezzi pubblici o in auto, questa applicazione calcola il tempo e gli attribuisce un valore che dipende dal tipo di movimento e dalla sua qualità. Ogni movimento riceve un punteggio. L'applicazione disponibile (anche per Android + iOS) fa parte del progetto europeo MoTiV (Mobility Time Value) che coinvolge dieci paesi e ci aiuterà a capire come utilizzare al meglio il nostro tempo. Ogni utente deve scegliere quale delle tre variabili che vuole dare priorità nei suoi movimenti: produttività, forma fisica e grado di rilassamento. Il software fissa un limite massimo di tempo di 15 giorni per la raccolta delle informazioni da parte di ogni utente che deve registrare almeno due movimenti al giorno. Alla fine di ogni viaggio è sufficiente convalidare i viaggi e tutti i dati vengono inviati al database. 

 

> ALTRE INFO

03.09.2019

Torna in Alto Adige l´officina mobile riparazione bici

Nel settembre 2019 l’Agenzia provinciale per l’ambiente e la tutela del clima offre ai Comuni interessati il servizio gratuito di riparazione delle biciclette per i cittadini. Complessivamente ha finanziato il servizio per 15 interventi. Viene data la priorità ai Comuni che non hanno ancora usufruito del servizio negli ultimi tre anni (dal 2016). Riparare un oggetto anziché produrlo di nuovo significa impiegare meno materie prime ed energia. Allo stesso tempo si riducono i rifiuti.
A volte basta poco per rendere un oggetto di nuovo utilizzabile. Riparare qualcosa quindi è un alternativa sensata e rispettosa per l’ambiente.
La stazione mobile della cooperativa sociale Novum fornirà per mezza giornata il servizio di piccole riparazioni > Saranno allestiti stand in 5 comuni altoatesini per mezza giornata a Campo Tures (10 settembre), Meltina (12 settembre), Brunico (17 settembre), Ora (19 settembre) e Naturno (26 settembre), dove le persone interessate possono farsi aiutare a riparare in bicicletta pneumatici, freni, luci, catene o campane.  > QUI

21.08.2019

Merano parteciperà all’edizione 2020 di "ComuniCiclabili"

E’ notizia di queste ore dell’iscrizione della città di Merano alla rete di ComuniCiclabili, il riconoscimento che viene certificato dal 2017 dalla FIAB con lo scopo di sostenere quei Comuni che desiderano impegnarsi per una migliore mobilità alternativa all’interno del proprio territorio. I nuovi Comuni nel 2020 si affiancheranno con Merano alle 117 Amministrazioni già iscritte.

 

La FIAB STAA augura alla città di Merano il miglior successo anche in virtù dell’impegno profuso dai suoi amministratori nella realizzazione del Piano Urbano Cittadino che proprio in questi giorni è stato approvato dopo un lungo lavoro meticoloso sia tecnico che di confronto con la cittadinanza. 

                                                                                                                                            > PDF

17.07.2019

Raggiunta già quota 50 SOCI FIAB - STAA !

La FIAB Südtirol Alto Adige è attiva solo da circa mezz´anno e conta già 50 soci. Per tutti gli appassionati altoatesini che vogliono seguire questo esempio, vale quanto segue: chi si iscriverà alla FIAB - STAA tra il 19.07.2019 e la fine dell'anno 2019 riceverà una tessera associativa valida anche per l'anno 2020!

Perciò non esitate ed iscrivetevi subito alla FIAB-STAA     https://www.fiab-staa.it/tesseramento

La sede della FIAB-STAA si trova nel primo piano sopra il Bar "Bisboccia" in Viale Trieste 17 a Bolzano.

24.03.2019

Gita in bici  - il FAI incontra la FIAB

Comincia l’avventura, cari soci: la prima gita della FIAB - STAA inaugura la nascita dell´ associazione e l’arrivo della primavera 2019. In occasione delle Giornate FAI vi proponiamo il percorso più classico e amato dai cicloescursionisti dell’Alto Adige: il Giro dell’Oltradige.

 

Partiremo da Bolzano dopo aver fatto visita al Castello  Gerstburg messo a disposizione dalle guide del FAI, in direzione di Ora fina al lago di Caldaro, sosta, poi rientro per i vigneti e meleti sotto Appiano, Frangarto e arrivo a Bolzano.

Lunghezza gita: 42 km circa. Vi aspettiamo numerosi!

14.02.2019

"Bandiera Gialla" alla città di Bolzano

A Verona nel corso di una partecipata cerimonia a Palazzo Barbieri, la città di Bolzano, entrando a far parte della rete "ComuniCiclabili" si e¨ vista assegnare il premio più ambito (5 Bike Smile). Nel corso di una conferenza stampa in municipio l'assessore all'Ambiente e alla Mobilità ha sottolineato l'importanza di tale riconoscimento col quale è¨ stato attribuito il massimo punteggio alla cittá di Bolzano, premiandone soprattutto la rete ciclabile urbana connessa e di altissima qualità ed i limiti di velocità di 40 km/h vigenti all'interno del centro abitato.  

Vedi articolo sulla rete ciclabile a BZ su TG2 "Viaggi in Italia"   > QUI

01.12.2018

Fondata a Bolzano la FIAB - STAA

La FIAB Südtirol Alto Adige (STAA) è stata fondata a Bolzano il 01.12.2018. Il 30 marzo 2019 l'Assemblea Generale ha eletto nel Consiglio Direttivo Helmut Lansbergen, Fabio Martorano, Olivia Kieser, Eugenio Messina, Bettina Ravanelli e Luciano Zanvettor. ​ La nostra assemblea generale si svolgerá regolarmente una volta all'anno a metà febbraio. In quell´ occasione vengono valutate le attività dell'anno precedente e la direttiva presenta i piani e gli obiettivi per l´anno successivo.

Vi attendiamo come nuovi soci! Iscrivetevi  QUI se anche voi credete nel nostro obiettivo: favorire l’uso quotidiano della bicicletta a difesa dell’ambiente anche in Alto Adige.

Invio Newsletter

FIAB - Südtirol Alto Adige

Viale Trieste 17,  I - 39100 Bolzano

E-mail: info@fiab-staa.it

Sede amministrativa:

FIAB - Südtirol Alto Adige

Weitental/Vallarga (Bz) - Via Honigberg, 2G

C.F.  92065700210

©2019 Fiab Staa Bolzano/Bozen

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
  • Nero Twitter Icon